Studiare alla FacoltÓ di scienze economiche

Il programma di insegnamento è quello classico fissato dalla Convenzione di Bologna: tre anni per il Bachelor in Economics, tre o quattro semestri per il Master e, di regola, almeno tre anni per il dottorato.

Il triennio costituisce un periodo di formazione di base con una prima specializzazione, a partire dal secondo anno nei seguenti profili:
economia politica
economia aziendale (management)
finanza
metodi quantitativi

Il Master mira a un'ulteriore specializzazione.

La Facoltà di scienze economiche ha attivato i seguenti Master, che danno diritto a 90 - 120 crediti ECTS:

1. Finance
2. Banking and Finance
3. Economia e Politiche Internazionali (con l'Università Cattolica di Milano)
4. Management

Inoltre la Facoltà offre i seguenti programmi in collaborazione con altre Facoltà e Istituti:

5. Comunicazione finanziaria (con la Facoltà di scienze della comunicazione).
6. International Tourism (con l'Università di Pavia e la Facoltà di scienze della comunicazione).
7. Comunicazione aziendale (con la Facoltà di scienze della comunicazione).
8. Comunicazione e Marketing (con la Facoltà di scienze della comunicazione che ha la responsabilità scientifica).
9. Management and Informatics (con la Facoltà di scienze informatiche che ha la responsabilità scientifica)
10. Master in Public Management and Policy (con la Facoltà di scienze della comunicazione e promosso dal Polo svizzero in amministrazione pubblica, SPAN)

Ai Master biennali si aggiungono tre executive Master.

Il programma di dottorato (in Finance, in Management e in Economia politica) forma nel miglior modo possibile giovani e promettenti ricercatori. La tesi di dottorato deve essere un contributo originale all'estensione della frontiera della conoscenza scientifica nel campo specifico.