Eventi
Agosto
2018
Settembre
2018
Ottobre
2018
Novembre
2018
Dicembre
2018

Organizzazione della Facoltà di scienze economiche

Organigramma della Facoltà di scienze economiche
Organigramma della Facoltà di scienze economiche

Decanato

Il Decanato è composto da Decano e vice Decani. Il Decano, assistito dai vice Decani, dirige e amministra la Facoltà, implementando le decisioni prese dal Consiglio di Facoltà e dal Consiglio dei professori; rappresenta inoltre la Facoltà in seno al Consiglio dell’USI. Maggiori informazioni sono disponibili nello statuto della Facoltà.

 

Membri attuali del Decanato:

Patrick Gagliardini

Decano della Facoltà di scienze economiche

Patrick Gagliardini (1974) è Professore ordinario di econometria presso la Facoltà di scienze economiche dell’USI. Si è diplomato in fisica al Politecnico federale di Zurigo (ETH Zürich) nel 1998. Nel 2003 ha conseguito il dottorato in economia all’USI con una tesi sull’econometria della finanza e successivamente ha passato un anno a Parigi presso il Center for Research in Economics and Statistics (CREST) grazie a una borsa di studio post-doc del Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica. Dal 2004 al 2008 è stato professore assistente (Nachwuchsdozent) presso il Dipartimento di economia politica dell’Università di San Gallo. Tra 2008 e 2012 è stato titolare di una Junior Chair dello Swiss Finance Institute (SFI). È Decano della Facoltà di scienze economiche. 

Pagina personale e contatti

Mario Jametti

Vice Decano della Facoltà di scienze economiche

Mario Jametti è Professore ordinario di economia alla Facoltà di scienze economiche e direttore dell'Istituto di economia politica (IdEP). Ha ottenuto il Dottorato all'Università di Losanna e, prima di raggiungere l'USI, è stato ricercatore post-doc alla McMaster University e professore assistente alla York University, Canada. I suoi interessi di ricerca principali concernono la finanza pubblica, la microeconomia applicata e l'econometria applicata, con un attenzione particolare a temi quali la concorrenza fiscale, le assicurazioni contro i disastri naturali e il sistema pensionistico privato. I lavori del Prof. Jametti sono stati pubblicati - tra gli altri - su Journal of Public Economics, Geneva Papers, Journal of Institutional and Theoretical Economics, Review of Economics and Statistics e Economic Journal.

Pagina personale e contatti

Paul Schneider

Vice Decano della Facoltà di scienze economiche

Paul Schneider è Professore ordinario di metodi quantitativi alla Facoltà di scienze economiche. Ha ottenuto il dottorato all'Università di Vienna, dove è stato poi ricercatore post-doc. Prima di raggiungere l'USI è stato anche Professore assistente alla University of Warwick. I suoi interessi di ricerca includono econometria finanziaria, metodi statistici, asset pricing. I suoi lavori sono stati pubblicati - tra gli altri - sugli Annals of Statistics e il Journal of Financial Economics. Insegna finanza computazionale, term structure modelling, gestione del rischio finanziario a livello di Bachelor, Master e dottorato.

Pagina personale e contatti

Consiglio di Facoltà

Il Consiglio di Facoltà è l'organo superiore della Facoltà e si pronuncia su tutte le questioni relative agli interessi generali della Facoltà, segnatamente sulle attività didattiche e di ricerca. Maggiori informazioni sono disponibili nello statuto della Facoltà.

 

Consiglio dei Professori

Il Consiglio dei Professori individua i membri della Facoltà da coinvolgere nel processo di nomina dei nuovi professori, attribuisce i corsi ai docenti a contratto e propone i titoli di Dottore honoris causa e Professore emerito. Maggiori informazioni sono disponibili nello statuto della Facoltà.

 

Collegio dottorale, Commissione didattica, Delegato per gli esami, Referente per il Bachelor 

Il Collegio dottorale è una commissione che si occupa della gestione dei programmi dottorali della Facoltà (ammissioni, percorsi formativi,…).

La Commissione didattica è un gruppo di lavoro permanente che svolge un'analisi strategica dell’insieme degli insegnamenti proposti dalla Facoltà, riferendo periodicamente al Consiglio di Facoltà.

Il Delegato per gli esami è la figura preposta a vigilare sulll’applicazione del Regolamento degli studi per tutto quanto attiene all’organizzazione e allo svolgimento degli esami. L'attuale Delegato per gli esami è il Dr. Edoardo Beretta.

Il Referente per il Bachelor è un membro della Facoltà con funzione di interlocutore per gli studenti del Bachelor. L'attuale Referente per il Bachelor è il Prof. Gianluca Colombo

 

Istituti

Sulla base dello statuto dell’USI, gli istituti sono unità di formazione e ricerca sostenute da una Facoltà o da più Facoltà congiuntamente, previa ratifica del Consiglio dell’Università.

Le competenze, i compiti, l’organizzazione e i membri degli istituti sono precisati in un accordo tra le Facoltà che sostengono l’istituto e il Rettorato, detto “contratto di istituto”. Nel medesimo sono fissati gli ambiti e i limiti entro i quali l’istituto può impegnarsi in nome proprio verso terzi. Il contratto ha durata limitata, rinnovabile.
 
Gli istituti non hanno personalità giuridica propria e sono diretti da un direttore designato tra i propri professori di ruolo (ordinari e straordinari) nell’ambito del contratto. All’interno degli istituti, o in modo sinergico tra differenti istituti, possono essere create delle sotto-unità specializzate (laboratori, centri, osservatori), con il compito di svolgere progetti di ricerca focalizzati e/o di curare aspetti specifici della formazione.
 
L’elenco degli istituti sostenuti dalla Facoltà di scienze economiche è disponibile a questa pagina:
eco.usi.ch/it/facolta-istituti-sostenuti-dalla-facolta-di-scienze-economiche