Eventi
Novembre
2018
Dicembre
2018

Il binomio natura e turismo

Morcote (Lugano Region)
Morcote (Lugano Region)

Servizio comunicazione e media

L’edizione 2018 di confronti primavera, che si terrà giovedì 21 giugno nell’Auditorium BancaStato a Bellinzona, approfondirà gli aspetti riguardanti la stretta relazione esistente fra natura e turismo. Paesaggio e ambiente guidano infatti le decisioni di viaggio di molti di coloro che scelgono le destinazioni svizzere e anche chi visita la Confederazione spinto da motivazioni differenti difficilmente non viene ammaliato dalle sue bellezze naturalistiche e dalla cura con la quale esse vengono preservate.

Durante l’evento si cercherà di capire in che modo il desiderio di contatto con la natura e il piacere di ammirare il paesaggio si concretizzino nelle scelte e nei comportamenti dei turisti e quali siano le migliori modalità di porsi in maniera proattiva verso le opportunità che questo binomio offre alle destinazioni svizzere. Di conseguenza, più che discutere in maniera dottrinale sulle definizioni dei vari termini quali sostenibilità, ecoturismo, turismo responsabile, turismo green … si volgerà l’attenzione a come un ambiente ben valorizzato possa divenire volano di crescita per la domanda turistica.

Il programma della giornata di studio è suddiviso in due parti. In un primo momento si terranno le presentazioni del Prof. Christian Laesser (Docente di Turismo e Service Management e Direttore del Research Center for Tourism and Transport all’Università di San Gallo) e della Prof.ssa Elisabetta Norci (Agronomo e Docente di Architettura del Paesaggio all’Università di Pisa). Successivamente si darà spazio ad una tavola rotonda alla quale parteciperanno anche Martin Nydegger (Direttore di Svizzera Turismo) ed Elia Frapolli (Direttore dell’Agenzia Turistica Ticinese).

Voluto dall’Istituto di Ricerche Economiche (IRE) dell’Università della Svizzera italiana nell’ambito delle attività promosse per supportare l’economia e il territorio ticinese, l’appuntamento con confronti propone annualmente due momenti di riflessione e discussione sulla dinamica economica cantonale – congiunturale e strutturale – inserita nel contesto di un confronto interregionale, nazionale e transfrontaliero.

L’iniziativa è resa possibile grazie all’importante sostegno dello sponsor principale, BancaStato, e del Dipartimento delle finanze e dell’economia del Canton Ticino (DFE). Il programma dettagliato è disponibile al sito www.confronti.ch